Calciomercato #2 -Ufficializzati Tonin e Brambilla

Calciomercato Cesena FC
Condividi questo articolo

CALCIOMERCATO – Mancano ancora almeno 5 tasselli per completare e aggiungere esperienza alla rosa bianconera per la stagione alle porte

Prosegue a ritmo sostenuto la campagna acquisti del Cesena, che dopo Adamoli, Candela, Ilari e Nannelli (vedi Calciomercato #1 – Il punto sulla rosa ed i primi acquisti), nel corso degli ultimi giorni ha ufficializzato l’arrivo di altri due giocatori, entrambi under, provenienti dal Milan. Il primo arriva in prestito ed è Riccardo Tonin, seconda punta del 2001 che farà rifiatare i titolarissimi Bortolussi e Caturano, potendo eventualmente anche agire alle spalle di uno dei due. E’ stato invece prelevato a titolo definitivo Alessio Brambilla, regista nonché capitano della primavera rossonera negli ultimi due anni, coetaneo di Tonin.

Nelle ultime quattro settimane, il direttore sportivo  di calciomercato, il DS Zebi proverà a completare una rosa ormai quasi al completo. In difesa mancano ancora due pedine: un difensore centrale, probabilmente under, che faccia da riserva ai più esperti Ricci, Gonnelli e Maddaloni, oltre al jolly Ciofi; un terzino sinistro, visto che al momento l’unico presente in rosa è il giovane Adamoli. A centrocampo un altro regista o incontrista dovrebbe arrivare, per contendersi una maglia da titolare con il neoarrivato Brambilla. In attacco, infine, altamente probabile l’approdo di una quarta punta centrale, funzionale al nuovo 4-4-2 che il tecnico Viali sta provando in ritiro. Atteso anche un esterno sinistro che colmi il vuoto lasciato da Russini. Non è poi da escludere l’arrivo di un ulteriore giocatore nelle ultime battute di calciomercato per alzare il tasso di esperienza e di qualità: insomma, un profilo alla Di Gennaro, per intenderci, il quale tra l’altro è ancora senza squadra, ma che sembra lontano dal rivestire la casacca bianconera.

Intanto, si attende la sentenza del TAR sui ricorsi di Novara e Carpi. In caso di rigetto, i rispettivi giocatori potrebbero liberarsi a parametro zero ed essere quindi sul mercato. Su tutti, Romeo Giovannini, seconda punta del 2001 che lo scorso anno ha fatto molto bene in Emilia (38 presenze, 4 reti, 6 assist) ma che ha tante pretendenti anche in Serie B, e Niccolò Marcellusi, mezzala destra del 1999 che lo scorso anno ha giocato per 1.175 minuti. Sempre in tema giovani, resta vivo l’interesse per i centrocampisti Andrea Ghion del Sassuolo, ma lo scorso anno protagonista a Carpi, e Luca Belardinelli, reduce da uno scudetto vinto con la primavera dell’Empoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *