Calciomercato #11 – Ufficiali Bortolussi, Koffi e Nanni. Vicinissimi anche Spaltro e Drudi

Calciomercato Cesena FC
Condividi questo articolo

CALCIOMERCATO – L’allargamento liste dà un ulteriore margine di manovra e non si escludono altri acquisti, dopo quelli appena ufficializzati

E’ proseguito con un certo vigore il calciomercato del Cesena FC. Il diesse Moreno Zebi sta infatti intrattenendo diverse trattative per permettere a mister William Viali di disporre di una rosa il più completa possibile in vista dei primi impegni di campionato, a partire dell’esordio di domenica prossima contro la Vecomp Verona, dopo che il minacciato sciopero dell’AIC è stato scongiurato con qualche concessione da parte della Lega Pro (l’ipotesi da noi ritenuta più attendibile alla vigilia: SerieC, sabato e domenica si gioca! O forse no…). La chiave di volta per il raggiungimento dell’intesa tra i massimi organi della Serie C ed i calciatori è stata l’estensione delle liste da 22 a 24 professionisti, una modifica che dovrebbe essere ufficializzata lunedì prossimo dall’Assemblea dei club.

Questo allrgamento delle rose permetterà anche al Cesena di muoversi con un po’ più elasticità in ambito calciomercato, senza dover necessariamente attendere le cessioni di giocatori attualmente non facenti parte del progetto tecnico, come Sabato e Cortesi, oppure senza dover rinunciare ad altri giocatori, anche un po’ a sorpresa, come accaduto due giorni fa con Zammarchi che ha rescisso il triennale da professionista firmato nemmeno un mese fa.

Al momento, oltre ai portieri, l’unico reparto che sembra completo è quello avanzato. Il Cesena ha infatti appena ufficializzato l’arrivo di due attaccanti centrali, Nicola Nanni e Mattia Bortolussi. Il primo arriva in prestito dal Crotone che lo aveva acquisito gratuitamente in seguito al fallimento dell’AC Cesena, ma è reduce da una stagione di apprendistato nel Monopoli. Il secondo invece è stato a lungo corteggiato da Zebi, che lo ha fin da subito ritenuto compatibile con Caturano: nonostante la statura (188 cm), l’ex novarese è infatti un centravanti molto atipico, che grazie alla sua rapidità ed abilità nel saltare l’uomo può ricoprire il ruolo di seconda punta o addirittura di esterno offensivo. Sempre in avanti, è stato poi annunciato anche l’arrivo dalla Fiorentina dell’esterno francese Christian Koffi: un giocatore che potrebbe rivelarsi una sorpresa, se si pensa che nelle ultime due stagioni è sempre stato titolare nella Primavera viola, vincendo in entrambe le stagioni la Coppa Italia. A questo punto, in attacco non dovrebbe poi più arrivare nessuno, salvo si trovi un acquirente per Zecca e si decida di rinforzare ulteriormente il reparto, sfruttando l’allargamento delle liste.

Nelle altre zone del campo la situazione è molto più in divenire. Per la difesa si deve ancora attendere per gli arrivi del centrale Mirko Drudi e del terzino destro Riccardo Spaltro: il Cesena ha già raggiunto un’intesa con entrambi, ma manca il via libera da parte dei club di provenienza, rispettivamente Pescara e Lazio, che li libereranno solo una volta completate analoghe operazioni in entrata in quei ruoli. Nessuna novità invece per quanto riguarda il centrocampo: sicuramente arriverà un’altra mezzala, ma per il momento non viene considerata una priorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *