Il Cesena non vince più: Angelini pesantemente bocciato dalle pagelle

Analisi pagelle Cesena-Montegiorgio
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Ennesima occasione sprecata per allungare sul Matelica: sul banco degli imputati finisce Angelini, eccessivamente timoroso e remissivo

Inevitabilmente, tenuto conto della categoria che attualmente frequenta, sono sempre meno coloro che propongono le pagelle dei match del Cesena (abbiamo infatti perso per strada quasi tutte le testate nazionali, sia cartacee che online). Tuttavia, trattandosi pur sempre del format più amato dai lettori, vogliamo continuare a confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Cesena-Montegiorgio di ieri.

Difficile inquadrare la partita di ieri contro il Montegiorgio, giocata tutto sommato benino dal Cesena per almeno 70 minuti (ovvero fino il gol di Tonelli), ma poi sciaguratamente buttata via con un atteggiamento inaccettabile che ha agevolato il pari degli ospiti, fino a quel momento mai davvero pericolosi. Le pagelle, per quanto eccessivamente semplicistiche, attribuiscono in maniera chiara la responsabilità di quanto accaduto alla panchina, visto che la media voto dei giocatori (5,96) è tutto sommato “normale”, senza nemmeno clamorose bocciature per i singoli.

Bocciatura che invece è pesantissima per mister Beppe Angelini, il quale ottiene un 3,50 medio che nasce da un 3, un 3,5 ed un 4 (ricordo che i giornali hanno deciso ad inizio stagione di non assegnare voti all’allenatore). E’ questo il risultato di gran lunga peggiore di tutta la stagione…

Venendo ai 14 bianconeri scesi in campo (di cui solo 13 valutati, stante il SV di Rutjens), i migliori sono risultati essere Tonelli e Biondini, che hanno ottenuto voti per un soddisfacente 6,70 medio. Più che sufficienti anche Munari (6,40) e Benassi (6,30). Delude invece ancora una volta Fortunato, schierato nella ripresa ed apparso fuori condizione: per il centrocampista di scuola Inter un 5,30 medio, frutto di due 5 e tre 5,5. Malino anche l’attacco, dove Tortori e Alessandro non vanno oltre il 5,50 di media.

Infine, la consueta occhiata a come le varie testate hanno letto e valutato la partita. Le pagelle online sono mediamente più alte di quelle cartacee, con Il Corriere Romagna nei panni del giudice nettamente più severo, considerato il 5,69 di voto medio assegnato (-0,27 rispetto alla media complessiva). Il 6,08 medio assegnato da Il Resto del Carlino e Black White Skin rappresenta invece l’estremo opposto (+0,12). Cesena Mio (vedi Cesena 1-1 Montegiorgio, le pagelle di Cesena Mio) ha assegnato voti per 6,04, leggermente al di sopra (+0,08) della media complessiva.

One Comment on “Il Cesena non vince più: Angelini pesantemente bocciato dalle pagelle”

  1. Probabilmente Angelini ha anche avuto gestioni peggiori della partita di questa, Ma è chiaro che a questo punto della stagione e con la serie negativa di risultati la media voti risulta particolarmente negativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *