Analisi di TUTTE le pagelle: Butic il migliore, Valeri rimandato

Analisi pagelle Cesena-Imolese
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Il Cesena ha conquistato una vittoria preziosa ma non ha convinto, tanto che la media delle pagelle pubblicate è appena sufficiente

Abbiamo iniziato in Serie B e proseguito in Serie D, non senza le difficoltà tipiche di un campionato dilettantistico, con poche informazioni e non sempre facilmente reperibili. Ora che il Cesena è tornato tra i professionisti, noi, per il terzo anno consecutivo, proponiamo “Analisi Pagelle”, la rubrica post partita attraverso la quale presentiamo settimanalmente ai nostri lettori la raccolta ben ordinata delle pagelle assegnate dai media ai giocatori bianconeri. Questa raccolta ci consente di confrontare le nostre pagelle con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio: il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore, sintetizzato nel classico voto, risulta infatti confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Cesena-Imolese di ieri.

Quella giocata contro l’Imolese certamente non è stata una delle migliori partite disputate dal Cesena quest’anno, ma alla fine i 3 punti sono arrivati e per giunta senza subire gol, per la seconda volta il questo campionato (il precedente con la Virtus Verona in trasferta). E’ quindi normale che le testate che si sono occupate della partita siano piuttosto “tiepide”, anche se nel complesso sufficienti (media totale 6,01) con 9 promossi su 15 giocatori valutati (Brunetti ha giocato troppo poco per ricevere voti da almeno la metà delle testate).

Analizzando i singoli spicca la prestazione di Butic, il match winner di giornata che con la sua quarta rete in campionato rete sale al quarto posto della classifica cannonieri: per il centravanti croato la media di 6,70, costruita da due 7 e tre 6,5. Non troppo lontano Valencia, che convince e strappa un più che discreto 6,60 medio. Bene anche un altro drappello di bianconeri, tutti appaiati a 6,40: si tratta di Agliardi, Ciofi e Russini. Non sono molte le note negative, visto che la maggior parte delle insufficienze sono molto lievi, ma purtroppo è incappato in una giornata storta Valeri, unanimemente valutato con un 5.

Ha seguito la partita dalla tribuna lo squalificato Modesto che quindi ha lasciato il posto in panchina al suo secondo Perrelli. Per lo staff tecnico bianconero (voto, di fatto, per entrambi) un 5,83 medio che nasce da due 6 ed un 5,5.

Variegate le pagelle delle varie testate in questa occasione, oscillanti nei pressi del 6, ma solo in tre casi mediamente sufficienti ed in altri due casi invece insufficienti. Il 6,23 (+0,22 rispetto alla media complessiva) assegnato da Il Resto del Carlino è il giudizio sintatico più benevolo, mentre il 5,84 (-0,17) di TuttoCesena rappresenta l’opposto estremo. Nel mezzo tutti gli altri, con Cesena Mio (vedi Cesena 1-0 Imolese, le pagelle di Cesena Mio) che ha assegnato voti per una media di 6,10 (+0,09).


Immagine tratta dalla diretta tv www.elevensports.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *