Raccolta e analisi di tutte le pagelle di Fano-Cesena

Analisi pagelle Fano-Cesena
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Pagelle cartacee più generose di quelle online. Delude Borello, mentre Russini e Di Gennaro entrano e “spaccano” la partita

Prosegue il nostro lavoro di raccolta ed analisi delle pagelle riguardanti la partite del Cesena. Si sa, questo è un format molto amato dai tifosi e dai lettori, forse perché in pochi minuti ci si fa un’idea della partita se non la si è vista, oppure anche se la si è guardata, si può confrontare la propria opinione con quella di chi redige i giudizi in questione. Proprio per rispondere alle diverse sensibilità degli appassionati nasce questa rubrica: allineare in una tabella le diverse pagelle, confrontarle tra loro e provare a fare una sintesi attraverso i numeri. Questa l’analisi di Fano AJ-Cesena disputata ieri:

Un gagliardo e combattivo Cesena espugna Fano, festeggiando dunque con una vittoria l’agognato ritorno in campo dopo le vicende legate ai tanti casi di positività nel suo gruppo squadra. Un successo arrivato solo in extremis, in pieno recupero e per giunta su calcio di rigore, ma pienamente meritato per quel che si è visto in campo e per le occasioni create nell’arco dei 90 minuti. Complessivamente, il Cesena ottiene dalle pagelle una sufficienza piena con la media di 6,02, dovuta al rendimento molto variabile dei suoi interpreti che complessivamente si sono compensati.

Il migliore: Russini 7,20
Il peggiore: Borello 5,00

Alti e bassi tra i 16 giocatori scesi in campo in maglia bianconera. Come si può desumere anche dall’andamento della partita e dal tabellino del match, le sostituzioni hanno fatto la differenza, con due subentrati a guadagnarsi la palma di migliori di giornata. La media più alta è quella di Russini, 7,20, costruita con tre 7 e due 7,5, ma anche Di Gennaro ha chiuso con una media meritevole di nota, ovvero 7,00 (due 7,5, un 7, due 6,5). Poche le note negative, visto che le insufficienze registrate sono tutte lievi, eccezion fatta per Borello, ieri in giornata no, che non è andato oltre la media di 5,00 (voto unanime da parte di tutte le testate). E’ invece un po’ da interpretare ed approfondire il risultato ottenuto da Zappella (media 5,70), che ha riportato voti molto variabili che vanno dal 5 al 6,5. Dopo due gare nelle quali era finito tra i “cattivi”, torna in linea il rendimento di mister Viali, ieri premiato con due 6,5 ed un 6 per a media di 6,33.

Il voto più alto: 7,5 a Russini e Di Gennaro
Il voto più basso: 5 a ben cinque giocatori

Analizzando i voti assegnati dalle varie testate nelle rispettive pagelle, si nota subito come i giornali siano stati più generosi dei siti web, ancorché la differenza resti limitata a qualche centesimo di punto. Le pagelle più entusiastiche sono quelle pubblicate da Il Resto del Carlino con la media di 6,19 (+0,17 rispetto alla media complessiva), mentre le tre testate online hanno assegnato più o meno la stessa media, con Cesena Mio (vedi Fano AJ 1-2 Cesena, le pagelle di Cesena Mio) che ha dato voti per 5,97 (-0,05) di media.


Immagine tratta dalla diretta di www.elevensports.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *