Analisi di tutte le pagelle di Cesena-Arezzo

Analisi pagelle Cesena-Arezzo
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Contro l’Arezzo, il Cesena ha calato un bel tris di 7 in attacco: Zecca, Sorrentino e Bortolussi i migliori a pari merito

Prosegue il nostro lavoro di raccolta ed analisi delle pagelle riguardanti la partite del Cesena. Si sa, questo è un format molto amato dai tifosi e dai lettori, forse perché in pochi minuti ci si fa un’idea della partita se non la si è vista, oppure anche se la si è guardata, si può confrontare la propria opinione con quella di chi redige i giudizi in questione. Proprio per rispondere alle diverse sensibilità degli appassionati nasce questa rubrica: allineare in una tabella le diverse pagelle, confrontarle tra loro e provare a fare una sintesi attraverso i numeri. Questa l’analisi di Cesena-Arezzo disputata domenica:

D’accordo, questa partita per il Cesena contava poco o nulla (ma non altrettanto per l’Arezzo, che infatti ha lasciato il campo affranto per la retrocessione in Serie D), tuttavia la bella prestazione e la vittoria sono incoraggianti per quello che accadrà già sabato prossimo (ore 20:45, diretta RaiSport), quando al Dino Manuzzi arriverà il Mantova per la prima partita dei playoff promozione. Domenica, una partita ben giocata ed una meritata vittoria, con il reparto offensivo sugli scudi. Complessivamente, il Cesena ha ottenuto la media di 6,47, con un solo “rimandato”, anche se l’insufficienza in questione è lievissima e non unanime.

I migliori: Bortolussi, Sorrentino e Zecca (7,00)
Il peggiore: Di Gennaro (5,90)

Come detto, i tre attaccanti l’hanno fatta da padrone, ottenendo la media del 7. Sorrentino il più bravo, seppur marginalmente: per la riserva di Caturano (ma ne siamo proprio sicuri?) la media di 7,10 (un 7,5 e quattro 7), mentre Bortolussi e Zecca hanno ottenuto la media tonda di 7,00. L’unica media non sufficiente è stata quella di Di Gennaro, il cui apporto sarà però fondamentale a partire dal prossimo weekend: per il fenomeno bianconero un 5,90 che origina da quattro 6 ed un 5,5.

Il voto più alto: 7,5 a Zecca (BWS) e Sorrentino (TC)
Il voto più basso: 5,5 a Di Gennaro (TC)

Infine, la consueta occhiata al metro di giudizio delle varie testate, anche stavolta decisamente uniforme così come accaduto spesso nelle ultime settimane: sintomatico il fatto che dalle pagelle più alte (6,50) a quelle più basse (6,46) intercorrano appena 0,04 punti, un nonnulla… Cesena Mio (vedi Cesena 3-1 Arezzo, le pagelle di Cesena Mio) ha assegnato voti per 6,46, senza particolari alti o bassi, avendo utilizzato solamente i tre voti mediani (6, 6,5 e 7).


Immagine tratta dalla diretta sul sito elevensports.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *