Attento Cesena, domani ti attende un Provinciale “bollente” !

Stadio Provinciale - Trapani
Invia l'articolo agli amici

TIFOSI – Qualche anteprima sull’atmosfera che si respirerà sabato sera al Provinciale di Erice, quando si sfideranno Trapani e Cesena (ore 18:00)

Mancano ormai poche ore alla sfida tra Trapani e Cesena, in programma nel tardo pomeriggio di domani (calcio d’inizio ore 18:00) allo Stadio Provinciale di Erice, valida per la 41^ giornata (la penultima) del campionato di serie B. Le due squadre si giocano la permanenza nella categoria (anche se i risultati del pomeriggio potrebbero aver già messo definitivamente in salvo il Cesena), con il Trapani che attualmente occupa la zona playout e che quindi cercherà un’importante vittoria per togliersi dalla scomoda posizione. Le due formazioni stanno rifinendo la preparazione (per le ultime dai campi INFOGRAFICA: Verso Trapani-Cesena), mentre per capire come si sta preparando la tifoseria locale per questa partita ho interpellato il Social Media Official Supporter – Lega B della formazione siciliana, la simpatica Giusy, grandissima tifosa del Trapani che fornisce alcune anticipazioni sul clima partita.

Come vedi il Trapani in questa fase decisiva della sua tribolata stagione?
“Vedo un Trapani in piena salute, consapevole dei propri mezzi e determinato a lottare fino all’ultima giornata per mantenere la categoria. Del girone di andata possiamo dire che i rusultati negativi erano determinati sia da un fattore tattico che mentale”.

Secondo te qual è il giocatore che finora ha dato di più alla squadra? 
“Coronado è l’anima della squadra ed il leader del centrocampo. Un calciatore carismatico, dotato tecnicamente ed innamorato della maglia granata e della città che essa rappresenta”.

Sicuramente il Cesena troverà uno stadio pronto all’appuntamento…
“Certo, troverete un Provinciale carico di entusiasmo. Tutti a sostegno della squadra ed in rappresentanza di una città. Insomma, un ambiente “bollente”, e non solo dal punto di vista climatico, visto che domani è attesa una giornata particolarmente calda”.

Che partita sarà?
“Mi aspetto una partita maschia, aperta, con il Trapani pronto a fare la partita. e, spero, a vincerla. Io sono appena stata in trasferta a Frosinone e, purtroppo, a malincuore, non potrò esser presente domani al Provinciale, ma seguirò comunque la partita in qualche maniera”.

Un’occhiata a vostri avversari: ti aspettavi un Cesena così tanto in difficoltà?
“No, di certo non mi aspettavo un Cesena così in basso in classifica, perché si tratta di una squadra costruita con basi solide per provare ad occupare le posizioni alte del campionato”.


Foto di Agostino Valentini

Ricerca personalizzata
About Agostino Valentini 89 Articles

Agostino Valentini è talmente innamorato del Cesena che in appena due anni ha partecipato ad oltre 30 trasferte al seguito del Cavalluccio su e giù per l’Italia, da Novara a Catania. E pensare che ha iniziato a seguire il calcio solo nel 2010, nell’anno della storica promozione in Serie A dei bianconeri, perché prima di allora non ne voleva nemmeno sentir parlare… Da inizio 2016 collabora con la Lega B in qualità di SMOS (Social Media Official Supporter).

3 Commenti

I commenti sono bloccati.