Le nuove maglie: risultato del sondaggio

Invia l'articolo agli amici

Promosse, con riserva, le nuove maglie 2016/17

Qualche giorno fa, nelle ore immediatamente successive la presentazione delle nuove maglie ufficiali del Cesena Calcio per la stagione 2016/17, abbiamo lanciato su questa pagina un sondaggio per indagare il gradimento dei tifosi (www.cesenamio.it/sondaggio-maglia-ufficiale). In appena 4 giorni abbiamo ricevuto tantissimi voti ed un flusso incredibile di commenti, segno che seppur argomento tipicamente “estivo”, interessa tifosi e lettori, stimolati a fornire la loro opinione. 

Naturalmente, come spesso accade quando di mezzo c’è il gusto personale e le questioni estetiche (a dire il vero intersecate in maniera molto stretta con motivazioni storiche ed affettive) si va dal massimo livello di gradimento al disgusto più totale, con concentrazioni particolarmente evidenti nelle aree intermedie. Nemmeno le nuove divise Lotto fanno eccezione, come evidenzia il risultato del nostro sondaggio.

Sono pochissimi i tifosi che si sono innamorati a prima vista di questa nuova maglia (1% strepitosa), ma comunque una buona fetta la ritiene interessante (20% bella + 20% discreta). C’è poi una maggioranza relativa che, pur storcendo un po’ il naso, la reputa adeguata (26% accettabile). Entriamo quindi nella zona del dissenso, quello più lieve e lapidario o quello più forte di coloro che invece proprio non la sopportano (16% brutta + 16% orrenda). Del resto, de gustibus non est disputandum …

Sondaggio maglie


Immagine di copertina di Luigi Rega tratta dal sito www.cesenacalcio.it

About Stefano Manzi

Impiegato e padre di famiglia, perdo ancora tempo come blogger ed eterno aspirante giornalista: dopo aver scritto per Il BiancoNero Magazine e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre di Calcio, da settembre 2014 sono nella redazione zona sport di Destrosecco. Recentemente ho aperto il blog Cesena Mio e talvolta mi si può ascoltare come opinionista sportivo a UniRadio Cesena. Oltre all'amato Cesena calcio, seguo con immensa passione il ciclismo professionistico ed il rugby union, sport dei quali ho scritto per anni su Facebook, nonché sui siti web chorse.it e freeforall.it.

View all posts by Stefano Manzi →