Calciomercato #12 – Arrivi, partenze e trattative in corso

Calciomercato Cesena Nicola Dalmonte
Invia l'articolo agli amici

CALCIOMERCATO – Dopo l’addio di Rigione, definiti anche i prestiti di Farabegoli e Maleh. Ufficializzata nel pomeriggio la cessione a titolo definitivo di Kone al Frosinone

Mancano ancora due settimane alla fine della sessione invernale di calciomercato, ma nel frattempo il Cesena ha già definito gli ingaggi in prestito dei giocatori dell’Atalanta Emanuele Suagher (era ad Avellino) e Simone Emmanuello (era a Perugia). I due sostituiscono i partenti Michele Rigione (rientrato al Chievo e subito girato alla Ternana) e Moussa Kone, da qualche ora ufficializzato dal Frosinone a titolo definitivo in cambio di alcune centinaia di migliaia di euro (cifra modesta per il valore del giocatore, che però sarebbe comunque partito a parametro zero il 30 giugno). In questi giorni sono stati formalizzati anche i prestiti di Tommaso Farabegoli, che giocherà nella primavera del Sassuolo fino al termine di questa stagione, e di Youssef Maleh, il quale andrà a farsi le ossa in Lega Pro al Ravenna. Ci saranno altre cessioni da definire, ma l’impressione è che il Cesena non si limiterà a vendere nella seconda parte di mercato.

Trattative in uscita

Chiusa la telenovela Kone (vedi Au revoir Moussa Kone, gladiatore bianconero!), in uscita il Cesena si concentrerà ora sulla cessione di Nicola Dalmonte, il pezzo pregiato della sua rosa Tuttavia, per il momento, sul ravennate non ci sono novità, visto che bisognerà attendere gli ultimi giorni di calciomercato per capire chi sarà a spuntarla. In ogni caso, Dalmonte dovrebbe concludere la stagione a Cesena in prestito, sia che l’acquisto lo concluda il Sassuolo che l’Atalanta, le società al momento largamente favorite. Sono invece prossime ad essere ufficializzate altre partenze “minori”: Davide Mordini in prestito al Mestre, Ettore Gliozzi al Padova via Sassuolo (il giocatore è già in ritiro con la compagine di mister Bisoli da cinque giorni), Federico Varano “spostato” sempre in prestito dal Fano al Ravenna.

Trattative in entrata

Nella conferenza stampa di ieri, il direttore sportivo Rino Foschi ha annunciato che il Cesena farà di tutto per acquistare un terzino sinistro. Nonostante ci sia ancora la volontà di puntare su Fabio Eguelfi, a breve pienamente recuperato, lo si vuole affiancare da un altro giocatore nello stesso ruolo, visto che Fazzi potrebbe rendere meglio in altre posizioni del campo. Il primo nome sul taccuino è quello di Senna Miangue (Inter in prestito al Cagliari), ma sulle sue tracce c’è anche il Perugia che potrebbe battere la concorrenza bianconera come successo la scorsa estate con Emmanuello. L’alternativa al giocatore belga potrebbe essere Gianluca Di Chiara, difensore classe ‘92 del Benevento, che non ha impressionato nonostante le 13 presenze in serie A, ma che lo scorso anno con la maglia del Perugia si era rivelato come uno dei migliori terzini della serie cadetta. E’ invece scemato l’interesse per Cristian Dell’Orco (Sassuolo), sul quale si nutrono dubbi rispetto il ritorno alla piena efficienza fisica dopo il grave infortunio di maggio, mentre non si parla più nemmeno del centrocampista Moses Odjer della Salernitana. Sembra inoltre definitivamente escluso l’approdo in bianconero di Luca Vido, proposto qualche giorno fa dall’Atalanta, ma che dovrebbe firmare a breve con il Cittadella, formazione che già lo aveva tesserato in prestito nel girone di ritorno dello scorso campionato (12 presenze, 4 gol).


Foto di Luigi Rega tratta dal sito www.cesenacalcio.it

About Matteo Magnani

Matteo Magnani è fedele tifoso del Cesena fin dalla tenera età di 8 anni, grazie alla grande passione trasmessagli dal padre. Studia Giurisprudenza nel campus di Ravenna e da oltre tre anni è uno degli apprezzati editor della pagina facebook emergente Per chi ama il Cesena, dove ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dell’editoria digitale, rigorosamente seguendo con passione (e spesso anche apprensione) le vicende del “suo” Cesena calcio.

View all posts by Matteo Magnani →

4 Comments on “Calciomercato #12 – Arrivi, partenze e trattative in corso”

  1. Ma ci rendiamo conto? Addirittura esultare perche non è arrivato vido, abbiamo vinto!! evvvaiiii !!! L’ abbiamo scampata bella, scusate lo sfogo ma sono basito.

  2. qualcuno sa illuminarmi sulla questione vido? Che interesse avrebbe l atalanta a spingere per mandare in romagna vido, considerando che si troverebbe davanti yallow e cacia e partirebbe alla pari con moncini, mentre a cittadella lo aspettano per dargli una maglia da titolare e lo stesso giocatore vuole tornare nell ambiente dove ha fatto bene (scelta più che legittima mi pare). come fanno i giornalisti di cesena a inscenare un braccio di ferro non per aggiudicarsi un giocatore ma per non farselo prestare (non tirate fuori la gazzetta che ha semplicemente riportato quello a cesena e sul web si scriveva da tempo). a me sembra grottesco e penoso io da tifoso mi ribello a una classe giornalistica di questo livello. sono sempre più convinto che questo sito sia un oasi.

Comments are closed.