TUTTE le pagelle di Pescara-Cesena: Scognamiglio ancora MVP

Analisi pagelle Pesara-Cesena
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Da un match con poche emozioni e tutto sommato poco combattuto non potevano che uscire pagelle molto simili e piuttosto livellate

Essendo anche noi tra quelli che producono pagelle, il format post partita più amato dai lettori ed allo stesso tempo più temuto da chi le redige visto che è impossibile accontentare tutti, ci fa piacere confrontare le nostre opinioni con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio. Il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore del Cesena, sintetizzato al massimo con il classico voto, diventa confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Pescara-Cesena di martedì pomeriggio. Dobbiamo inoltre rilevare come la coincidente festività del 1° maggio abbia comportato il posticipo di un giorno dell’uscita delle pagelle sui quotidiani, che in due casi su quattro hanno addirittura rinunciato alla pubblicazione.

Partita senza acuti, nemmeno per i singoli

Pochissime emozioni, poche occasioni da gol e l’andamento lento della partita hanno dato il LA a pagelle tutto sommato piatte, che ben fotografano quanto visto in campo. La media complessiva di 5,98 è emblematica, così come la ridotta variabilità tra singoli (nessuno oltre un punto di differenza) e tra testate. Così come contro il Frosinone, Scognamiglio è risultato il migliore (6,58 la sua media), ma molto bene si è comportato anche Fulignati (6,50). Da rivedere invece le prestazioni di Dalmonte (5,50 la sua media) e di Emmanuello (5,58).

Sufficienza piena per il tecnico

Grazie al turnover, Fabrizio Castori ha fatto riposare alcune delle sue pedine chiave (Perticone, Laribi, Moncini) ed ottenuto un punto su un campo tradizionalmente ostico. Le pagelle gli assegnano quindi una sufficienza piena (6,13 la media), frutto di un 6,5 e tre 6.

Pagelle online molto simili tra loro

Complice la mancata pubblicazione di due pagelle (Il Resto del Carlino e La Gazzetta dello Sport), la variabilità di giudizio tra testate è quest’oggi molto ridotta, soprattutto tra testate online che si collocano nel ridottissimo range di 0,12 tra la media più bassa e quella più alta. Gli estremi sono entrambi rappresentati dalle due pagelle cartacee uscite stamane, 5,88 per Il Corriere Romagna (-0,10 rispetto alla media complessiva) e 6,12 per Stadio (+0,14).


Immagine tratta dal sito www.legab.it

One Comment on “TUTTE le pagelle di Pescara-Cesena: Scognamiglio ancora MVP”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.