TUTTE le pagelle di Parma-Cesena: difesa insuperabile !

Analisi pagelle Parma-Cesena
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Un buon punto su un campo difficile, anche grazie ad una difesa finalmente difficile da superare, come attestano le pagelle della partita

Essendo anche noi tra quelli che producono pagelle, il format post partita più amato dai lettori ed allo stesso tempo più temuto da chi le redige visto che è impossibile accontentare tutti, ci fa piacere confrontare le nostre opinioni con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio. Il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore del Cesena, sintetizzato al massimo con il classico voto, diventa confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Parma-Cesena di ieri.

Difensori centrali sugli scudi

I tanti gol subiti nelle precedenti partite avevano spinto il Cesena al primo posto della poco lusinghiera graduatoria, ma ora lo 0-0 di Parma riscatta in pieno il reparto arretrato bianconero, capace di non subire gol su uno dei campi più difficili della serie B. Esposito (6,63 la sua media) e Scognamiglio (6,56) sono stati identificati come i migliori in campo, perlomeno nelle fila bianconere, mentre lo stesso Fulignati (6,50) si conferma al buon livello che ha dimostrato dopo il suo ritorno da titolare. Più anonima la prova di centrocampisti ed attaccanti, che non hanno avuto molte occasioni per mettersi in mostra, anche se gli unici a non raggiungere la sufficienza media sono stati Dalmonte (5,63) e Jallow (5,56), per una volta il meno performante del lotto. Comunque sia, nel suo complesso, il Cesena visto ieri a Parma conquista la piena promozione con un 6,12 che ben fotografa il risultato del match. Metro di giudizio piuttosto simile su gran parte degli elementi in campo, ma con due clamorose eccezioni che riportano una variabilità di addirittura due punti: Donkor e Cascione (entrambi da 5 a 7), la cui prestazione evidentemente è risultata di difficile lettura.

Il mister è la solita certezza a cui aggrapparsi

Un’altra partita che porta chiaramente impresso il marchio di fabbrica di Fabrizio Castori, che pian piano ha portato il Cesena fuori dalla zona retrocessione. L’ennesimo risultato utile non può che far confermare ai pagellisti il buon giudizio per il mister, che anche ieri ha strappato voti positivi: 6,64 la sua media, figlia di tre 7, tre 6,5 ed un 6.

Pagelle “di carta” migliori di quelle online

Come spesso sta accadendo in questa fase di campionato, le pagelle che escono il giorno dopo in edicola riportano voti mediamente più alti di quelle uscite sul web nei minuti immediatamente successivi la conclusione dell’incontro. Il giudizio medio più elevato è stato assegnato da Il Resto del Carlino con 6,32 (+0,20 rispetto alla media complessiva), mentre all’estremo opposto troviamo le pagelle di Black White Skin, che con 5,96 (-0,16) sono le uniche a non assegnare la sufficienza al Cesena. Questa volta Cesena Mio è stato un po’ più generoso del solito ed anziché attestarsi a ridosso della media come d’abitudine, si è spinto fino a 6,21 (+0,09).

Qui l’archivio di Tutte le pagelle del Cesena 2017/18


Immagine tratta dal sito www.legab.it

One Comment on “TUTTE le pagelle di Parma-Cesena: difesa insuperabile !”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.