TUTTE le pagelle di Foggia-Cesena: bene Laribi, disastro Donkor

Analisi pagelle Foggia-Cesena
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – La sconfitta maturata in extremis a Foggia consegna al Cesena pagelle ancora una volta negative. In evidenza però Laribi, trascinatore bianconero

Essendo anche noi tra quelli che producono pagelle, il format post partita più amato dai lettori ed allo stesso tempo più temuto da chi le redige visto che è impossibile accontentare tutti, ci fa piacere confrontare le nostre opinioni con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio. Il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore del Cesena, sintetizzato al massimo con il classico voto, diventa confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella relativa a Foggia-Cesena di ieri.

Bocciata gran parte della difesa

Ad un primo tempo giocato davvero male dal Cesena, ma chiuso in vantaggio, è seguita una ripresa nella quale i bianconeri si sono meglio comportati. Tuttavia, il Foggia ha segnato due volte nei secondi 45′, ribaltando il risultato e condannando i bianconeri ad una beffarda sconfitta. L’episodio chiave al 90+5′, quando Mazzeo ha approfittato di una serie di errori della retroguardia romagnola per siglare il 2-1. Inevitabilmente, è la difesa a salire per prima sul banco degli imputati ed uscirne con giudizi perlopiù negativi da parte delle testate che si sono occupate della partita. Il peggio in assoluto è stato Donkor con 4,94 di voto medio, seguito a ruota da Fulignati con 5,06 e, poco distante, Suagher con 5,19. Pochi i bianconeri che ottengono la sufficienza, su tutti Laribi, decisamente il migliore con 6,94 di media, ma bene anche Dalmonte con 6,38 e Perticone con 6,25. In tema di variabilità di giudizio, hanno dell’incredibile i 2,5 punti che dividono il 4 dal 6,5 assegnati a Donkor, ma anche Fulignati e Suagher ottengono voti che vanno dal 4 al 6, mentre Kupisz varia “solo” dal 4,5 al 6.

Ancora una volta, non convince la guida tecnica

Rimandato anche Fabrizio Castori, che ottiene un 5,79 di voto medio che migliora il risultato della scorsa settimana, ma non abbastanza per risultare sufficiente. Per l’allenatore bianconero un 5, due 5,5, tre 6 e addirittura un 6,5.

Cesena Mio la testata più severa

Al pari de Il Corriere Romagna, siamo risultati i giudici più severi, visto che abbiamo assegnato voti per 5,57 medio (-0,16 rispetto alla media generale). All’estremo opposto si pone Stadio, l’unica testata che ha visto un Cesena sufficiente, tanto da meritare un bel 6,14 di voto medio (+0,41).


Immagine tratta dal sito www.legab.it

4 Comments on “TUTTE le pagelle di Foggia-Cesena: bene Laribi, disastro Donkor”

  1. Ma scusate, una domanda. Si parla di beffa….ma voi se si fosse fatto 1-1 sareste stati contenti?….io no , perche puntare sempre al pareggio ed essere contenti se si ottiene é il sistema migliore per retrocedere.. Il risultato piu deleterio col perugia sarebbe un pareggio, dato che mi auguro che in caso di sconfitta qualche provvedimento venga preso.Contro il parere della maggioranza dei tifosi io sono convinto che peggio di questo non si possa trovare. A proposito come al solito ridicole le dichiarazioni post partita di un allenatore “visionario”.

  2. È vero è stata una beffa ma perdere a Foggia ci può stare ma in casa con la Pro primo tempo 2-0 secondo tempo invece di giocare sugli esterni e falli correre il mister tutti davanti alla porta poi dietro siamo da infarto ogni azione degli avversari

  3. a proposito di donkor, io penso che venerdi kragl (o come si chiama) sia stato semplicemente immarcabile, a prescindere dal difensore che lo marcava (non cè la controprova ma avrei voluto vedere perticone, o chi per lui). Più in generale noto che su donkor si sta creando una specie di cappa..incominciata (neanche a farlo apposta ) dal solito sito che lancia campagne contro i nostri giocatori (fra l’altro mai su quelli veramente scandalosi come l eroe di latina) e non puo, non riesce a fare meno di trovare capri espiatori, vedi magnusson,ligi, renzetti ecc..Saro allucinato io ma al di la di qualche errore che puo capitare donkor mi sembra un ottimo difensore con doti fisiche non comuni(apparte i troppi infortuni). Piuttosto chiediamoci perché suagher sia cosi tanto preferibile a rigione,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.