Analisi di TUTTE le pagelle di Entella-Cesena

Analisi pagelle 13 - Jallow
Invia l'articolo agli amici

ANALISI PAGELLE – Il Cesena strappa un punto sul campo dell’Entella, ma non convince del tutto. Jallow il migliore, ancora male Kupisz

Essendo anche noi tra quelli che producono pagelle, il format post partita più amato dai lettori ed allo stesso tempo più temuto da chi le redige visto che è impossibile accontentare tutti, ci fa piacere confrontare le nostre opinioni con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio. Il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore del Cesena, sintetizzato al massimo con il classico voto, diventa confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella.

Il cartaceo promuove, l’online invece rimanda

Questa settimana iniziamo la nostra analisi di tutte le pagelle della partita del Cesena dalla fine. Già, perché la valutazione della partita di Chiavari crea un precedente che in questa stagione non si era ancora verificato: nessuna delle pagelle online assegna la sufficienza media ai bianconeri ed allo stesso tempo tutte le pagelle cartacee, quelle dei giornali in edicola il giorno dopo, valutano sufficientemente la stessa prova… I più severi nel giudizio sono stati i colleghi di Tuttocesena che si sono fermati a 5,69 (-0,34 rispetto alla media complessiva), mentre La Gazzetta dello Sport si pone all’opposto estremo con 6,25 (+0,22). Cesena Mio ha infine assegnato voti per 5,92 (-0,11).

Stessa dinamica per Fabrizio Castori

A mister Castori vengono assegnati tre 5,5 dai pagellisti del web, mentre dai giornali ha ricevuto un 7 e tre 6. La media complessiva è di 5,93 e non raggiunge la sufficienza, seppur di pochissimo.

Jallow fa doppietta e vola in vetta

Un’altra grande prestazione del centravanti gambiano Lamin Jallow che porta a casa voti per 7,25 di media che gli fanno vincere la classifica di giornata. Alle sue spalle si piazza l’assistman Karim Laribi con 6,94, mentre risulta molto positiva anche la partita di Giovanni Di Noia con 6,44. Non riesce invece ad emergere dallo stato di crisi Tomasz Kupisz che viene rimandato ancora: il suo 5,31 è il voto medio più basso di giornata. Non bene anche Gennaro Scognamiglio con 5,44. Analizzando la variabilità di giudizio, sono tre i giocatori i cui voti escono dal range fisiologico di +1 / -1: si tratta di Tomasz Kupisz (da 4,5 a 6), Andrea Schiavone (da 5 a 6,5) e Giovanni Di Noia (da 6 a 7,5).

Qui l’archivio di Tutte le pagelle del Cesena 2017/18


Immagine tratta dal sito www.legab.it

Ricerca personalizzata
About Stefano Manzi 267 Articles

Impiegato e padre di famiglia, perdo ancora tempo come blogger ed eterno aspirante giornalista: dopo aver scritto per Il BiancoNero Magazine e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre di Calcio, da settembre 2014 sono nella redazione zona sport di Destrosecco. Recentemente ho aperto il blog Cesena Mio e talvolta mi si può ascoltare come opinionista sportivo a UniRadio Cesena. Oltre all’amato Cesena calcio, seguo con immensa passione il ciclismo professionistico ed il rugby union, sport dei quali ho scritto per anni su Facebook, nonché sui siti web chorse.it e freeforall.it.

2 Commenti

  1. O kupisz si mette a giocare … ( se ne è capace ..) o bisogna lasciarlo fuori ,… giochiamo in 10 .. !!! È ora che si dia una mossa … e si svegli !

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*