Analisi e confronto di TUTTE le pagelle di Cesena-Ascoli

Pagelle Cesena-Ascoli
Condividi questo articolo

ANALISI PAGELLE – Dopo la disfatta casalinga contro l’Ascoli, gravi insufficienze nelle pagelle bianconere: solo Mordini viene giudicato del tutto sufficiente

Essendo anche noi tra quelli che producono pagelle, il format post partita più amato dai lettori ed allo stesso tempo più temuto da chi le redige visto che è impossibile accontentare tutti, ci fa piacere confrontare le nostre opinioni con quelle altrui, ovvero quelle dei colleghi che si cimentano nello stesso esercizio. Il giudizio sulla prestazione di ogni singolo giocatore del Cesena, sintetizzato al massimo con il classico voto, diventa confrontabile grazie all’analisi grafica che presentiamo. Essa offre anche lo spunto per una serie di interessanti considerazioni che seguono la tabella.

Andrea Camplone ancora in confusione

Così come a Cittadella, anche dopo l’Ascoli la stampa ed i siti che si occupano di Cesena giudicano estremamente negative le scelte del tecnico bianconero, che raccoglie un pessimo 4,50 di voto medio. Per Camplone due 4, tre 4,5 e due 5 che gli fanno avvicinare parecchio la media ottenuta martedì scorso (4,36) in Veneto.

Si salva solo Mordini, Laribi disastroso

E’ vero che la sconfitta è maturata solo nei minuti conclusivi, ma nemmeno prima di allora la squadra aveva convinto, tanto che la media generale di 5,46 in qualche modo lo certifica. Sufficienza piena per Davide Mordini (6,06) e quasi sufficienza per Andrea Fulignati e Andrea Esposito (entrambi 5,94), profondo rosso invece per tutti gli altri. Il peggiore è di gran lunga Karim Laribi con 4,75, l’unico assieme a Camplone che non raggiunge nemmeno il 5… Analizzando il modo in cui variano i giudizi, incuriosisce il punto e mezzo di differenza per Michele Rigione (da 4,5 a 6), l’unico che quest’oggi esce dal range considerato fisiologico di +1/-1 punto.

Testate cartacee più severe di quelle online

Anche per questa partita chi ha redatto le pagelle con maggiore calma ha penalizzato maggiormente i singoli, assegnando voti mediamente più bassi. Il Resto del Carlino con 5,23 (-0,23 rispetto alla media generale) è stato il più severo, mentre Tuttomercatoweb con 5,67 (+0,21) si è posto all’estremo opposto, comunque ancora nella zona rossa. Cesena Mio, come di consueto, si muove nei pressi della linea mediana con 5,42 (-0,04).

Qui l’archivio di Tutte le pagelle del Cesena 2017/18


Foto di Luigi Rega tratta dal sito www.cesenacalcio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.